Home La Toscana dei misteri La Toscana dei Misteri La leggenda dell'albero della Madonna. Arcidosso.

 La leggenda dell'albero della Madonna. Arcidosso.

Tanti, tanti anni fa ad Arcidosso, c’era un albero molto antico, per l’esattezza un castagno, che fu denominato della “Madonna”. Vuole la leggenda che un giovane guardiano di pecore, mentre era nei pressi del paese con il suo gregge un giorno udì il lugubre ululato di un lupo, che doveva essere molto affamato

 

 Preso dal terrore, riuscì a concentrare le sue bestiole sotto gli intricati e lunghissimi rami di un castagno che si trovava nelle vicinanze. Fatto ciò si buttò sulle ginocchia e cominciò a pregare la Madonna di salvarlo dall’imminente pericolo. Il lupo da lontano li vide e li puntò cominciando a corrergli incontro. E fu allora che avvenne il “miracolo”, infatti, il castagno abbassò i rami fronzuti, facendo si che il lupo azzannasse loro anziché le tenere carni degli animali impauriti. Il lupo non avendo potuto affondare i denti in quel pasto sostanzioso, batté in ritirata con la rabbia in corpo ma soprattutto con un gran dolore ai denti e alla bocca. Come per incanto dopo che il lupo si fu dileguato, l’albero rialzò i suoi rami verso il cielo, e il pastorello riprese il lavoro di sempre.

 

cavalieri

 

Share