Home Fantascienza fantascienza L'uomo che visse nel futuro. La macchina del tempo di H.G.Wells

L'uomo che visse nel futuro è un bel di film di fantascienza del 1960 diretto da George Pal. 

La trama del film è tratta dal celebre romanzo di H. G. Wells “La macchina del tempo” scritta nel 1895

La storia si svolge nell'Inghilterra di fine secolo (‘800), alla vigilia della festa di capodanno, il 31 di dicembre del 1900.

Uno scienziato e inventore realizza una sorta di macchina del tempo e vuole far partecipi della scoperta alcuni suoi carissimi amici.

Farà di tutto per convincerli, ma invano, non verrà creduto.

Infatti, si faranno beffe di lui. Prende allora la decisione di partire comunque per fare un viaggio nel tempo, nel futuro e cercare di portare una prova di ciò.

Lo vedremo correre lungo le linee del tempo insinuandosi fra le due guerre mondiali e addirittura scamperà ad una immaginaria guerra atomica scoppiata il 18 agosto del 1966.

Le esplosioni atomiche creeranno dei disastri ecologici a non finire, andando addirittura a risvegliare un vulcano che scaraventerà il magma in superficie, quasi sfiorando la sua macchina del tempo.

Fa appena in tempo a spostare la leva in avanti verso il futuro.

Bella e suggestiva la scena dello scorrere del tempo e del cambiamento repertino della natura e delle cose.

Si troverà un milione di anni avanti, per l’esattezza giungerà nell’anno 802701, il 12 di ottobre. In questo mondo tutto è cambiato ci sono state grosse mutazioni nel genero umano e nelle strutture sociali.

In superficie ci sono gli Eloi, popolo in prevalenza composto da giovani che dimostra indolenza e trascuratezza che vegeta nel completo disinteresse, passando le giornate mangiando e vivendo sempre nell’ozio. Cibo e vestiti li trovano in antiche rovine della precedente civiltà.

Ma non ci sono solo loro. Infatti, sottoterra ci sono i Morlock, razza degenere e antropofaga ma senz’altro più industriosa, che sfrutta gli Eloi…. Cibandosene.

Regia: George Pal

Attori

  • Rod Taylor: George (H. G. Wells)
  • Alan Young: David Filby/James Filby
  • Yvette Mimieux: Weena
  • Sebastian Cabot: Dr. Philip Hillyer
  • Tom Helmore: Anthony Brindwell
  • Whit Bissel: Walter Kemp
  • Doris Lloyd: Mrs. Watchett 

Share