Home Un po di Cultura Cosa vuol dire. Spending Review

Il termine Spending Review.

Location, mission, educational e potremmo continuare. Negli ultimi anni si è assistito ad un continuo aumentare di termini inglesi nella lingua usata correntemente: giornali, televisione, internet e…… scuola.. La mania di usare vocaboli e parole che derivano dalla lingua anglosassone direi che è in continuo aumento.

Personalmente non capisco perché. La nostra lingua che tra l’altro è amata in tutto il mondo, tanto da essere studiata con passione, da noi viene bistrattata e sottovalutata, nonostante la sua versatilità e ricchezza.

Negli ultimi tempi, complice la crisi economica europea e mondiale, si è, ahimè, andato affermando il termine Spending Review che viene dall'inglese e che tradotto vuol dire revisione(controllo) di spesa.

Fu usato per la prima volta dal defunto ministro dell'economia del governo Prodi, Tommaso Padoa Schioppa (Belluno, 23 luglio 1940 – Roma, 18 dicembre 2010).

Dunque è un studio minuzioso di tutti i paragrafi di spesa dei vari ministeri, e in cui si cerca di identificare dove si possono attuare dei tagli, senza che tutto ciò porti ad una caduta di funzionalità del sistema. 

 

alt

Tommaso Padoa Schioppa

Share